Vivere Roma: Caffè Rosati, Gran Caffè Strega e tutti gli altri Caffè letterari di Roma

Tra le strade di Roma negli ultimi anni hanno fatto capolino un gran numero di insegne caratterizzate dall'espressione Caffè Letterario. Di cosa si tratta e perché sono luoghi da non farsi sfuggire? Se foste vissuti nel Settecento e aveste trascorso un soggiorno a Parigi, con tutta probabilità vi sareste imbattuti in uno dei mitici caffè che hanno scandito la vita culturale e sociale della capitale francese per decenni.
Questi luoghi erano un ritrovo per intellettuali ed artisti che desideravano trascorrere il loro tempo libero discorrendo del più e del meno. La riscoperta di questi luoghi intrisi di grande fascino appartiene ai giorni nostri e sta lentamente travolgendo tutte le città del mondo. Anche a Roma è possibile trovare caffè letterari di antica e nuova tradizione, in grado di unire enogastronomia e cultura. La rinascita di questi luoghi è attribuita al filosofo francese Marc Sautet, che qualche anno fa decise di discutere con i suoi allievi presso il Cafée des Phares.
Nel giro di pochissimi giorni le persone interessate alle sue disquisizioni divennero tantissime, al punto da costringere tutti coloro che desideravano partecipare ad arrivare in anticipo agli appuntamenti e addirittura a portare con sé delle sedie. Ma adesso diamo uno sguardo ai caffè letterari più famosi della capitale.

Caffè Rosati
Benché non si tratti di uno dei caffè più antichi di Roma, il caffè Rosati in piazza del Popolo ha avuto il merito di acquisire in breve tempo lo status di storico, sia per il rilievo che è riuscito ad assumere all'interno del panorama culturale romano, sia per la discreta anzianità: l'inaugurazione del Caffè Rosati, infatti, risale al 1922. La posizione privilegiata ne ha fatto uno dei punti di ritrovo più famosi della città e, malgrado i prezzi appaiano leggermente sopra la media della città eterna, resta uno di quei luoghi in cui sorseggiare un semplice caffè può diventare un'esperienza memorabile. Di certo sembrano lontani i tempi in cui Ugo Pirro sedeva ai suoi tavolini ed era possibile incontrarvi Moravia, Elsa Morante o Pasolini. L'interno del locale è elegantemente arredato, con mobili di pregio e ricche vetrine.

Caffè Letterario
Pur essendo il suo nome tutt'altro che originale, questo spazio figura senza dubbio tra i Caffè Letterari più noti e ampi di Roma. Situato nel cuore di Ostiense, offre oltre mille metri quadrati di spazio arredato in cui non mancano le attività culturali. Questo locale grazioso e suggestivo sorge a pochi passi dall'Università Roma Tre ed è noto a tutti per il suo design curatissimo e per la vasta gamma di libri da consultare o acquistare. Trascorrere del tempo qui, tra un tè, un cocktail o una birra, è un piacere destinato a molti, considerato che grazie all'ampio spazio a disposizione è possibile sedere in qualsiasi giorno della settimana. Funge anche da ristorante e da punto vendita presso il quale acquistare oggetti di design e, appunto, libri. Tra gli eventi in cantiere figurano reading letterari, video proiezioni, concerti e mostre. È situato al civico 95 di Via Ostiense.

Gran Caffè Strega
In Via Vittorio Veneto sorge il Gran Caffè Strega, locale appartenente alla tradizione romana, simbolo della dolce vita capitolina. Volete rivivere l'atmosfera di uno dei film di Fellini? Se siete a Roma non potete perdervi una passeggiata in Via Veneto e una sosta nel dehors del Caffè Strega. Simbolo di internazionalità ed eleganza, Via Veneto venne realizzata tra il 1886 e il 1889. Al Caffè Strega era solito recarsi anche lo stesso Federico Fellini, il poeta Vincenzo Cardarelli e tanti altri protagonisti della cultura italiana del Novecento. E proprio tra i suoi tavoli, grazie agli intellettuali dell'epoca, nacque l'idea del celebre Premio Strega.

Libreria Giufà
La Libreria Giufà è nata ad inizio 2000 nel quartiere San Lorenzo. Oltre a disporre di un buon numero di tavolini sui quali è possibile leggere e sorseggiare qualcosa di buono, il locale offre anche prodotti equo-solidali e derivati dai mercati biologici più importanti della capitale. Il bookshop della libreria è focalizzato su due diversi circuiti: la graphic novel (libri e fumetti per bambini e adulti) e la narrativa contemporanea. Questo ambiente coloratissimo viene spesso animato da iniziative interessanti che invitano alla meditazione, alla lettura e al pensiero filosofico. Illustratori, fotografi, poeti e scrittori affluiscono qui per colloquiare con il pubblico interessato e avvicinare gli astanti al mondo dell'arte. Il locale sorge al civico 38 di Via degli Aurunci.

Lettere Caffè
Quest'angolo accogliente stacca nettamente con i rumori ed il frastuono di Trastevere e rappresenta la scelta ideale per chi desidera fuggire, almeno per qualche minuto, dalla movida cittadina. Qui è possibile sfogliare qualche buon libro ed assistere a jam session e concerti jazz, blues o di musica etnica. Perfetto per dopocena e aperitivi e attento alle esigenze di vegetariani e vegani, il Lettere Caffè offre proposte diverse per ogni giorno della settimana. Imperdibili la Poetry Slam del lunedì sera, il salotto digitale del mercoledì e le Jam Session del giovedì. Un luogo accogliente e ricco di proposte, in grado di soddisfare qualsiasi gusto! Sorge al civico 100 di Via San Francesco a Ripa.

Altroquando
Presso Altroquando è possibile sorseggiare una buona birra artigianale sfogliando il proprio libro preferito. È un luogo che stimola lo scambio di pareri e idee e conquista tutti alla prima esperienza. Oltre ad essere specializzato in libri afferenti al cinema, questo luogo propone anche un'immensa scelta di volumi di narrativa, gastronomia, fumetti e tanto altro. Bookshop al piano superiore e pub a quello inferiore, offre un buon menù e tante ottime birre, realizzate dai microbirrifici di Roma e provincia. Non mancano gli eventi, che annoverano reading letterari, proiezioni, concerti e conferenze. Per godere della sua atmosfera è necessario raggiungere il civico 82 di Via del Governo Vecchio. Insomma, un buon numero di alternative appositamente dedicate a quanti amano la lettura e l'arte. Qualora per il vostro soggiorno sceglieste l'Hotel Cosmopolita, non dimenticate di far visita a questi splendidi luoghi di ritrovo!

Vuoi soggiornare a Roma?

Per questa location ti consigliamo Hotel Cosmopolita, ideale per scoprire Roma grazie alla sua posizione strategica.

Prenota ora

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante Acconsento si autorizza l'uso dei cookie.

ACCONSENTO